Crea sito

Un superstore PAM apre a Roma Laurentina nel nuovo Maximo Shopping Center

theretailchain-journal by Retailtrend.it (26 novembre 2020) – Sarà un superstore PAM, con una superficie di 4.700 metri quadrati, quello che il gruppo di Spinea (VE) inaugura all’interno del nuovo centro commerciale Maximo sulla Via Laurentina a Roma.

“Siamo felici di inaugurare questo nuovo punto di vendita, che a regime darà lavoro a 87 addetti, in una città importante come Roma, dove siamo presenti con 45 punti di vendita tra insegne Pam, Panorama e Pam Local – sottolinea Aldo Botta, Direttore Vendite Destinazione – la nostra insegna è sempre più presente e riconosciuta dai cittadini della Capitale, che ne apprezzano la qualità, il servizio e la convenienza e ai quali vogliamo offrire, oltre al classico assortimento di marca, anche prodotti del territorio e marchi locali valorizzando la filiera italiana e i prodotti a km 0″

L’offerta del nuovo Superstore sarà focalizzata su una convenienza costante e sulla qualità, con un occhio di riguardo al comparto dei freschissimi e alla provenienza dei prodotti.

Al centro della proposta, l’area dedicata alla frutta e verdura, una “piazza” che presenta una selezione accurata dei prodotti del territorio, ogni giorno sullo scaffale, freschi e di qualità.

Anche il reparto macelleria, propone carne di prima scelta, proveniente da fornitori selezionati, che devono rispondere ad elevati standard qualitativi e sottoposta a numerosi controlli di laboratorio prima di essere lavorata all’interno del Centro Carni di Qualità di PAM Panorama a Firenze.

Fiore all’occhiello dell’offerta del nuovo superstore romano, il settore ittico. PAM può disporre in esclusiva di una flotta di pescherecci, che può fornire il meglio del pescato locale.

Attivi nel nuovo punto di vendita, diversi servizi di pagamento digitale, come Apple Pay e Satispay oppure Via Cash che offre servizi di prelievo e deposito contante in cassa.

PAM, in un’ottica di responsabilità sociale, donerà alla Parrocchia di San Mauro Abate, delle gift card che consentiranno l’acquisto di beni alimentari per le famiglie bisognose del quartiere. Con l’obiettivo di creare sinergia con le comunità di quartiere, consegnerà 4 videoproiettori per lavagne LIM ad altrettante classi dell’Istituto Comprensivo “Domenico Bernardini”.