PAM Local apre a Perugia 2 punti di vendita in franchising

redazione theretailchain by Retailtrend.it – Cresce la rete dei PAM Local in Italia. Si sviluppa ulteriormente quella in franchising per la gestione di questo innovativo format di “convenience store”, ideato dal gruppo PAM.

In questo contesto di evoluzione dell’insegna, ci sono i due primi punti di vendita che aprono nella città di Perugia. Entrambi gli store, gestiti in franchising, si trovano all’interno dell’antica cinta muraria etrusca del capoluogo umbro e coprono due aree strategiche della città: uno in prossimità della fermata “Pincetto” della Minimetro, che rappresenta un importo snodo di viabilità nel centro urbano, mentre l’altro punto di vendita è a poco meno di un chilometro dal primo ed è circondato da alcuni storici negozi di Perugia.

Lorenzo Seccafien

“Introdurre PAM Local in una nuova città dimostra ancora una volta le potenzialità e l’adattabilità di questo format – commenta Lorenzo Seccafien, direttore vendite di PAM Franchising – ormai presente in piccoli e grandi paesi, nei centri storici e in periferia. Tutto questo, grazie ai sempre più numerosi imprenditori che scelgono la nostra Azienda, perchè abbiamo la possibilità di offrire a un numero sempre più alto di persone un servizio innovativo e di qualità”.

A Perugia, città caratterizzata dall’alta presenza di turisti e studenti, il format può offrire un servizio comodo e veloce, grazie all’apertura 7 giorni su 7, con un orario di apertura prolungato fino alle ore 22, integrato da servizi di pagamento digitale e di spesa a domicilio.

Inoltre, proprio grazie a un assortimento compatto ma completo, che comprende oltre 3.000 referenze, di cui ben 1.200 a marchio proprio, in PAM Local è possibile ritrovare tutta la qualità dei prodotti PAM Panorama.

Precedente Walmart incontra oggi la comunità dei propri investitori Successivo Sears Holdings riceve l'approvazione del Tribunale Fallimentare US