Un rinnovato Interspar a Miskolc in Ungheria

theretailchain by Retailtrend.it – Nell’ambito di un programma di ristrutturazione e di innovazione delle proprie superfici di vendita, SPAR Hungary, ha completamente rinnovato il proprio punto di vendita, un ipermercato INTERSPAR all’interno del centro commerciale Szinvapark a Miskolc, importante città nell’Ungheria settentrionale (216.470 abitanti). Il negozio aprirà al pubblico, il 29 novembre 2018.

Un layout che è stato rinnovato in ogni singola parte dell’area di vendita, che si sviluppa complessivamente su 3470 metri quadrati, con una progettazione ex novo, attraverso un design caratterizzato dai colori chiari e accattivanti. Un ingresso che introduce nella piazza dei freschi (ortaggi e frutta) e nel reparto panetteria, all’interno della quale, si è cercato di ricreare la tipica atmosfera dei mercati tradizionali.

Uno spazio di vendita, che è stato riorganizzato, rispetto al passato e che vede al suo interno due aree commerciali ben gestite. Nella zona delle casse, sono stati installate delle postazioni self-service.

“Il potere d’acquisto di Miskolc e della regione è in costante aumento e i clienti si aspettano una gamma sempre più ampia di prodotti di qualità – sottolinea Brand Maczelka, responsabile della comunicazione di SPAR Hungary – la nostra insegna, ha investito nel 2018, oltre 23 miliardi di fiorini ungheresi, per sviluppare e modernizzare la propria rete commerciale. Sono previste nuove aperture e la ristrutturazione degli esistenti punti di vendita.  L’ipermercato di Miskolc INTERSPAR presenta un altissimo livello di servizio. Qui il valore dell’investimento complessivo ha superato 1,7 miliardi di fiorini. Il punto di vendita occupa 102 addetti”.

All’interno della struttura, anche il ristorante INTERSPAR GO, con piatti caldi preparati al momento, anche cotti alla griglia,pizza, arrosti, verdure, formaggi, panini, insalate.

La costruzione è molto più efficiente e sostenibile rispetto a prima, attraverso un basso consumo delle luci interne, tutte a LED, con una refrigerazione che opera con sistemi a anidride carbonica refrigerante, con il recupero del calore.

Precedente Auchan Retail sviluppa la blockchain a livello internazionale Successivo A Genova, apre un nuovo PAM Local, con un ricco programma di eventi

Lascia un commento

*