A Genova, apre un nuovo PAM Local, con un ricco programma di eventi

theretailchain by Retailtrend.it – PAM Local, inaugura in grande stile il terzo punto di vendita nel capoluogo ligure.  Lo store, è ubicato in Via Sestri 182, nel quartiere di Sestri Ponente, accanto ai locali dello storico centro Giglio Bagnara.

Un’inaugurazione in grande stile, che vedrà la presenza del vicesindaco di Genova, Stefano Balleari e del direttore del canale di prossimità del gruppo PAM Panorama, Andrea Zoratti.

Per festeggiare, l’apertura del nuovo PAM Local, è stato previsto un ricco palinsesto di eventi, che coinvolgerà i genovesi, a partire da uno show cooking all’interno della galleria commerciale Bagnara, da parte dello chef Ivano Ricchebono (l’unico che a Genova, ha ricevuto una stella Michelin) che utilizzerà per le preparazioni delle sue ricette, i prodotti a marchio PAM Panorama, che potranno essere poi degustate dal pubblico presente. Mentre nel tardo pomeriggio spazio allo spettacolo e alla buona musica.

Un’occasione di festa per PAM Panorama, ma anche un momento per promuovere un’iniziativa speciale. Con “PAM ama Genova”, i punti di vendita PAM e PAM Local presenti nella città di Genova, contribuiranno al progetto “Happy Breakfast Club” in collaborazione con HelpCode, la principale organizzazione umanitaria in Liguria, impegnata nella tutela dei diritti dei bambini. Dal 29 novembre 2018 al 3 febbraio 2019, per ogni acquisto di prodotti a marchio PAM Panorama, sarà donato il 5% del loro valore a HelpCode, con l’obiettivo di portare oltre 2.000 colazioni alle scuole dove studiano i bambini che attraversano un grande momento di difficoltà a seguito della tragedia del Ponte Morandi.

“A distanza di tre mesi dalla tragedia del 14 agosto, siamo orgogliosi di essere tra i primi promotori della rinascita di una città che, coraggiosamente e strenuamente, guarda al futuro – sottolinea Andrea Zoratti – ecco perchè abbiamo a cuore che i primi beneficiari di questa iniziativa siano i bambini. Siamo certi che i nostri clienti aderiranno numerosi all’iniziativa e dimostreranno la loro generosità e partecipazione aiutandoci a raggiungere un importante risultato capace di impattare positivamente sul territorio”.

Precedente Un rinnovato Interspar a Miskolc in Ungheria Successivo Il Gruppo Selex cresce ancora ed approva investimenti per 320 milioni di euro

Lascia un commento

*