La francese Monoprix punta sull’acquisizione della piattaforma e-commerce Sarenza

theretailchain by Retailtrend.itMonoprix (Casino Group) annuncia l’avvio di una trattativa esclusiva per l’acquisizione di Sarenza, retail on-line di calzature, leader in Francia. Il completamento della transazione, dovrebbe essere completato nelle prossime settimane e rimane particolarmente subordinato al favorevole orientamento degli organi di rappresentanza dei dipendenti di Monoprix e Sarenza verso questo accorpamento, nonchè dell’approvazione dell’Autorità garante per la concorrenza in Francia.

Sarenza è un rivenditore di calzature e accessori on-line, leader sul mercato francese. Propone un’offerta di oltre 650 brand e circa 40.000 referenze. Nel suo ultimo anno fiscale ha generato oltre 250 milioni di euro di vendite.

Per Monoprix, dopo la recenti partnership, su cui privilegia quella con l’inglese Ocado, questa con Sarenza mira a completare l’offerta di Monoprix per poi posizionarsi come leader di mercato omnichanel nel segmento “Lifestyle” (fashion, home, beauty).

Non è casuale l’operazione che il gruppo francese Casino sta portando avanti con Ocado. L’accordo punta alla realizzazione di un magazzino logistico robotizzato, che il gruppo britannico realizzerà per il partner francese, investendo oltre 15 milioni di sterline, che inizialmente gestirà i prodotti food per il brand Monoprix, utilizzando un processo di automazione, che elimina gran parte della necessità di manodopera umana. Questa acquisizione che guarda a Sarenza, fa parte della strategia di digitalizzazione di Monoprix.

“Acquisendo Sarenza e le sue competenze – ha detto Jean-Charles Naouri, presidente e CEO di Casino Group – consolideremo la nostra posizione di gruppo leader francese nel retail on-line urbano. Questa transazione pone il brand Monoprix come operatore privilegiato on-line nel settore faschion e home”.

Questa transazione consentirà di coniugare le forze della rete Monoprix, nell’offerta di prodotti per la moda, casa e beauty, nonchè l’esperienza del proprio team con il know-how e-commerce di Sarenza, come specialista nel settore calzature e accessori, al fine di creare un leader di mercato “omnichannel lifestyle” davvero unico.

“Siamo molto soddisfatti di questo progetto di integrazione – ha detto Stéphane Treppoz, presidente e CEO di Sarenza – che ci consentirà di entrare a far parte di un importante gruppo distributivo e di ampliare la nostra offerta di prodotti, sfruttando l’esperienza di Monoprix, uno dei più innovativi brand del mercato francese. Dare accesso ai prodotti venduti sulla piattaforma e-commerce di Sarenza ai clienti di Monoprix è una grande opportunità, che renderà il sito di Monoprix, particolare esclusivo nel retail on-line. Voglio ringraziare tutti gli azionisti finanziari di Sarenza, in particolare HLD,BpiFrance,Akila Finance, per il loro supporto dal 2014, che ha accompagnato la nostra crescita”.

 

La combinazione tra i due brand, accelererà anche la trasformazione digitale di Monoprix e consoliderà in contemporanea anche il futuro di Sarenza, integrandolo all’interno di un grande gruppo retail, particolarmente attive nelle aree urbane della Francia.

“Questa operazione è parte integrante della nostra strategia – ha concluso Régis Schultz, presidente di Monoprix – nei nostri negozi, che sono “locomotive” all’interno dei centri della città, Monoprix combina in un modo unico, un’offerta food, quella non alimentare e servizi innovativi. Per cui è perfettamente nella logica del nostro brand, ricreare questa offerta completa, anche on-line. Dopo l’accordo con Ocado, nello scorso novembre, che rafforza il nostro status di leader nella distribuzione alimentare, Monoprix si posizionerà, attraverso Sarenza, come uno dei principali player nell’e-commerce non alimentare”.

Precedente LIDL "sempre più insegna di riferimento" in Svezia con nuove aperture sostenibili Successivo Asda reports fourth consecutive step on in performance