Crea sito

A Cesano Maderno, un ex SuperDì riapre con l’insegna IL GIGANTE

theretailchain by Retailtrend.it (12 dicembre 2019) – Il gruppo IL GIGANTE (associato a Selex Gruppo Commerciale), continua il percorso di riconversione dei 6 punti di vendita, rilevati dalla precedente gestione SuperDì – IperDì: questa mattina è toccato a quello di Cesano Maderno, che rappresenta la quarta apertura con la nuova insegna.

La struttura, adiacente alla superstrada Milano-Meda, che è rimasta chiusa dallo scorso settembre 2018, si presenta oggi con un ambiente completamente rinnovato, particolarmente innovativo.

Un concept store, caratterizzato da una superficie di 2.500 metri quadrati, che è frutto di una completa e importante ristrutturazione e all’interno del quale fin dalla sua nuova progettazione – il gruppo del presidente Giancarlo Panizza – ha voluto dare un impronta che rispettasse il tema della sostenibilità ambientale: dall’impiantistica con illuminazione a led fino ai sistemi di condizionamento e di refrigerazione, che garantiscono il mantenimento delle temperature in tutti gli ambienti.

Spostando l’attenzione sui reparti, il format ad insegna IL GIGANTE, focalizza la sua attenzione sul “mondo del fresco”, che da sempre caratterizza l’offerta dell’insegna. Gli “specialisti del fresco“, anche in questo punto di vendita di Cesano Maderno, hanno infatti previsto, la macelleria, con carni garantite grazie a controlli di veterinari che operano in stretta collaborazione con gli allevatori, il reparto gastronomia con salumi e formaggi e, non ultimo, il reparto Cucina con piatti tipici della tradizione italiana. Inoltre è presente la cantina di vini, con un ampio assortimento di etichette. Completano l’offerta del fresco, l’ortofrutta, la pasticceria di produzione propria e la pescheria.

Introdotto il reparto per la produzione interna di pane e snack con forni alimentati a pellets anzichè con il gas. Il pane fresco, sfornato più volte al giorno, sarà lavorato con lievito madre italiano, che garantisce freschezza, digeribilità e maggior tempo di conservazione. La barriera casse si presenta con 9 postazioni più 4 fast line.

All’interno della superficie commerciale, presente un bar ristorante del gruppo AModoMio (40 posti a sedere). A breve, è previsto l’inserimento di una serie di servizi per il cliente: una lavanderia/sartoria, un parrucchiere, una parafarmacia e un centro analisi. Dispone di un parcheggio da 200 posti auto.

Mantenuti i livelli occupazionali della precedente gestione. Sono tornati al lavoro con contratto a tempo indeterminato tutti i 34 dipendenti che in questi mesi si erano ritrovati senza occupazione al termine della cassa integrazione.