LIDL Svezia aprirà nel 2019, un nuovo negozio nel parco commerciale di Älmhult Handelsplats

theretailchain by Retailtrend.it – Continua in Svezia, l’espansione della rete commerciale di LIDL. L’insegna tedesca, punta al raggiungimento della quota di 200 punti di vendita entro il 2020.

LIDL Svezia, che conta attualmente sul territorio 172 pdv, ha comunicato di aver raggiunto un accordo, per una nuova apertura nella regione dello Smalând, nel parco commerciale di Älmhult Handelsplats a Älmhult, cittadina della Svezia meridionale, che è sede del primo negozio IKEA al mondo, aperto nel lontano 1958.

Anche il nuovo punto di vendita, sarà realizzato, secondo l’ultimo concept di Lidl e vedrà la sua apertura entro la fine del 2019.

La location, rientra in quei canoni che rispettano le linee guida di una rapida strategia di espansione voluta dall’insegna in Svezia e Älmhult Handelsplats è un sito commerciale molto visitato con un’importante bacino d’utenza nella regione e nello Smalând stesso. Del resto, LIDL, entro il 2020 vuole crescere di 30 nuovi pdv, per poi, nel lungo termine, raggiungere un nuovo obiettivo: altre 100 nuove aperture in tutto il territorio svedese.

La superficie di vendita dello store di Älmhult, sarà di poco più di 2000 metri quadrati e sarà caratterizzata dal nuovo format di Lidl, che prevede locali molto spaziosi e ariosi, con un occhio di riguardo al rispetto ambientale.

“Siamo molto lieti di poter annunciare la prossima apertura di questo nuovo negozio nel sud della Svezia – ha detto Lulu Gylieneiden, Property Manager di Lidl Svezia – crediamo e speriamo che i visitatori di Älmhult Handelsplats, apprezzeranno il nuovo negozio e il suo concept, nonchè la nostra politica commerciale di migliore qualità al miglior prezzo “.

Una maggiore attenzione al clima e all’ambiente, è un qualcosa che non solo caratterizza il concept dei negozi, i trasporti, la logistica di LIDL, ma anche la sua offerta di prodotti, che sono etichettati ecologicamente e eticamente. L’insegna impone dei severi requisiti di rispetto ambientale e di qualità ai propri fornitori. Il 42% dei prodotti sullo scaffale, proviene direttamente da produttori svedesi.

LIDL è l’unica catena alimentare in Svezia che ha fatto della tutela e sostenibilità ambientale la propria bandiera e il suo negozio di Växjò ha vinto ai BREEAM Awards 2017 come il miglior edificio green al mondo.

Precedente COOP ALLEANZA 3.0 HA APERTO IL NUOVO SUPERMERCATO DI VIA MAZZINI A FERRARA  Successivo Maxima Groupe acquisisce in Polonia il controllo della catena "STOKROTKA"